/  INNOVAZIONE / STAMPA DIGITALE

Stampa digitale

La stampa digitale è la soluzione giusta per non avere alcun vincolo alle necessità di personalizzazione, una qualità di stampa elevata ed efficienza produttiva.

Sandra - Immagine - Stabilimento - Nasikajet

/  INNOVAZIONE / STAMPA DIGITALE

Nasikajet: la versatilità del digitale

Una delle più importanti innovazioni tecnologiche, nella quale abbiamo creduto fin da subito, è la stampa digitale. Le necessità dei nostri clienti sono sempre più orientate verso queste richieste:

  • aumento della qualità di stampa
  • rinnovamento continuo delle grafiche del prodotto
  • maggior richiesta di ready to shelf
  • aumento del numero delle promozioni ed eliminazione della gestione degli obsoleti
  • frammentazione dei lotti produttivi, prolificazione dei brand, segmentazione dei mercati
  • riduzione del lead time, sia sui nuovi progetti che ristampe.

Per rispondere a queste esigenze, abbiamo creato Nasikajet, una specifica linea produttiva che affronta e risolve queste sfide. Lavorando in esacromia, riusciamo a garantire la riproducibilità del 98,6% dell’intera gamma pantone, diversamente dalla quadricromia, che arriva al 55%. La precisione del registro colori, la qualità realistica e la densità ottica dei colori pantone sono elevate.

Nasikajet offre molti vantaggi rispetto alle tecnologie di stampa offset e flexo: i tempi di avviamento sono azzerati, così come gli scarti di produzione; inoltre il lead time non risente dei tempi di realizzazione dell’impianto.

Sandra - Immagine - Stabilimento - Nasikajet

Uno dei progetti più sfidanti su cui abbiamo lavorato è stato “4.000 facce di Melinda”, la campagna promozionale che ha mostrato i volti dei 4.000 i frutticoltori del Consorzio della Val di Non sul packaging. Dare un “volto” e un “nome” a ciascun imballo è un’idea che ci ha entusiasmato, per la sfida che significava realizzarla. Grazie al lavoro di squadra e alla tecnologia Nasikajet, siamo riusciti a gestire la complessità del dato variabile, l’ottimo livello della definizione di stampa e la ricercatezza della resa cromatica, mantenendo al contempo una produttività eccellente.

Ecco i requisiti di progetto:

  • 1,2 milioni di confezioni in meno di 40 giorni solari
  • 3 formati differenti con la necessità di muovere velocemente e senza obsolescenza volumi da un formato all’altro
  • 3 dati variabili per confezione in resa 3
  • Database con elenco di circa 1.000 record
  • Ogni record: Name + Phrase + Image
  • Richiesta di sequenziamento rigido dei dati variabili